ELEVATA CONOSCENZA DI MERCATO E RETI CONSOLIDATE - I MIGLIORI REQUISITI PER COLLEGARE UN' ASIA IN ESPANSIONE AL RESTO DEL MONDO.

Asset Management

Fin dalla sua fondazione, ThomasLloyd è impegnata a garantire la sostenibilità in tutti i settori in cui opera. In questo modo, attraverso i nostri progetti, creiamo beni sostenibili, non solo per i nostri investitori ma anche per la società nel suo complesso. Perseguendo un’approccio unitario puntiamo su un asset management innovativo, adeguato al rischio, e generiamo rendimenti di capitale affidato dai nostri investitori, durevoli e superiori alla media.

Asset Management

Merchant Banking

TThomasLloyd Capital (TLC) si occupa esclusivamente di investimenti infrastrutturali in Asia, ed é uno degli specialisti a livello mondiale nel settore. TLC sostiene lo sviluppo e il finanziamento di progetti infrastrutturali asiatici che migliorano significativamente la vita delle persone. Attribuento particolare attenzione ai Paesi emergenti in Asia, in cui vi è una necessità essenziale di recuperare terreno nei settori dell’energia, dell’approvvigionamento e dello smaltimento, nonché dei trasporti e del traffico. In queste realtà, ThomasLloyd offre soluzioni di finanziamento flessibili basate sulla propria esperienza di leader del settore e su un track record di lunga data. Particolare attenzione viene dala al sostegno di progetti infrastrutturali privati dal forte impatto sociale.

Merchant Banking

In qualità di “Enabling Investor” sosteniamo i progetti fin dal loro inizio. Diamo la spinta iniziale a singoli progetti Greenfield e da questi, formiamo piattaforme infrastrutturali. Unendo creatività, competenza ed esperienza, il nostro approccio attivo di ownership contribuisce , mediante la costruzione di infrastrutture necessarie, allo sviluppo sociale e al contempo genera rendimenti interessanti per i nostri clienti.

T.U. Michael Sieg, Presidente, CEO e Fondatore

News

12.2020
  |  

ThomasLloyd appoints Vivienne Maclachlan as Group Chief Financial Officer

London, Zurich, 21st December 2020 – ThomasLloyd has made a significant addition to its executive management team with the appointment of Vivienne Maclachlan as Group Chief Financial Officer. An accomplished British professional with Scottish roots, Ms. Maclachlan will take on the role of Group Chief Financial Officer (CFO ) and become a member of the Executive Board of the Group parent company. The global investment and advisory firm is currently establishing its new European headquarters in Zurich. The appointment of Ms. Maclachlan confirms ThomasLloyd’s growth strategy which is demonstrated with a sustained talent acquisition campaign which will see in the medium term around 100 new jobs created in Zurich.

“I am delighted that we have succeeded in appointing Ms. Maclachlan, a highly accomplished and experienced financial specialist,” commented T.U. Michael Sieg, Chairman and Group CEO of ThomasLloyd Group. “She will further develop the solid financial foundation of our company and thus drive the international growth course from Zurich.”

Ms.Maclachlan most recently served as Chief Financial Officer for Alfa Financial Software Plc in London, where she led the IPO of the group which was considered as one of the top tech floats in 2017 with a market capitalisation of more than one billion GBP.  Prior to that, the trained auditor held various positions at the renowned consulting firm PricewaterhouseCoopers (PwC) – including Director, Capital Markets advising international clients.

“I have come to know Vivienne Maclachlan as an extremely entrepreneurial person, with a tremendous amount of experience in all aspects of corporate transformation. She is, therefore, an important part of the management team and will significantly shape the development of ThomasLoyd in the years to come,” remarked Sieg.

Press release (PDF): ThomasLloyd appoints Vivienne Maclachlan as Group Chief Financial Officer
Download picture: Vivienne Maclachlan

12.2020
  |  

Finanziare un futuro sostenibile – Anthony M. Coveney è stato intervistato dalla rivista Leo.

Nel suo ultimo numero di dicembre, la rivista Leo, una pubblicazione incentrata sulla piazza finanziaria lussemburghese, si è dedicata ai mercati dei capitali e di come il settore, emergendo dalla crisi, si sta riunendo per finanziare la ripresa e preparare il futuro.

Con una serie dedicata al “Finanziamento di un futuro sostenibile”, la rivista si concentra su aziende che stanno facendo la differenza mettendo in primo piano i fondi ESG. In questa occasione, il Sustainable Infrastructure Income Fund di ThomasLloyd Group, uno dei primi fondi pubblici aperti al mondo completamente regolamentati, è stato selezionato per una copertura approfondita.

Anthony M. Coveney, Managing Director, Head of Infrastructure Asset Management e CEO of Americas, sottolinea la storia e il ruolo preminente di ThomasLloyd nell’universo degli investimenti sostenibili, nonché la sua dedizione verso le energie rinnovabili e i beni reali sostenibili.

Leggi l’articolo qui
Articolo (PDF)

11.2020
  |  

ThomasLloyd nuovamente con un’ottima valutazione nel rapporto di valutazione UN PRI 2020

Zurigo, 30 novembre 2020. In qualità di firmatario dei UN Principles for Responsible Investment (UN PRI), ThomasLloyd è stata nuovamente sottoposta ad una valutazione delle sue attività di gestione finanziaria da parte dell’UN PRI. Sono state valutate due categorie, “Strategy & Governance” e, nell’ambito della gestione “Infrastrutture”, che sono state inserite in un confronto settoriale. La valutazione del principale sostenitore indipendente al mondo dell’investimento responsabile è ancora una volta eccellente: nella categoria “Strategy & Governance” (in scala decrescente di A+, A, B, C, D, E) con 27 punti su 30 ovvero una A, nel settore delle infrastrutture con 30 punti su 30 è stato raggiunto il punteggio massimo di A+. Ulteriori dettagli sono contenuti nel rapporto completo. Gli obiettivi specifici e la metodologia della valutazione, che viene effettuata a intervalli regolari, si trovano in questo link.

UN PRI Assessment Report 2020 (PDF)

By continuing to use the site, you agree to the use of cookies. Weitere Informationen

Die Cookie-Einstellungen auf dieser Website sind auf "Cookies zulassen" eingestellt, um das beste Surferlebnis zu ermöglichen. Wenn du diese Website ohne Änderung der Cookie-Einstellungen verwendest oder auf "Akzeptieren" klickst, erklärst du sich damit einverstanden.

Schließen