Indietro

Bank of the Philippines Islands è il primo istituto finanziario a finanziare centrali solari nelle Filippine.

Già nel luglio 2014, la Banca delle Filippine (BPI) ha messo a disposizione di San Carlos Energy Inc. (SaCaSol), una società controllata del ThomasLloyd Cleantech Infrastructure Fund, due finanziamenti dell’ammontare complessivo di 1 miliardo di pesos filippini (circa 24 milioni di dollari statunitensi). Il contributo, che verrà utilizzato per la più rapida espansione dei progetti solari del fondo, è il primo finanziamento di un istituto finanziario filippino in questo settore e quindi, una transazione di riferimento significativa nel mercato dei capitali filippino. Nell’ambito di una terza tranche, nel maggio 2015, la Banca ha messo a disposizione di San Carlos Solar Energy Inc. (SaCaSol) altri 500 milioni di pesos filippini per il finanziamento. Il volume complessivo di finanziamento cresce con questa transazione arrivando a 1,5 miliardi di pesos filippini.